lunedì 29 giugno 2015

OLIO DI JOJOBA: PROPRIETA', USI COSMETICI E 8 RICETTE PER VOI!!

Ciao a tutte ragazze, oggi voglio parlarvi di un olio vegetale a me tanto caro, infatti è uno di quei prodotti che non mancano mai nel mio beauty e lo utilizzo tantissimo anche nei miei spignatti: stò parlando dell'Olio di Jojoba!!
olio di jojoba, proprietà cosmetiche, usi cosmetici, ricette cosmetiche

L'olio di jojoba deriva dalla spremitura dei semi della Jojoba (o Simmondsia chinensis), un arbusto legnoso che raggiunge altezze sorprendenti in condizioni climatiche favorevoli.
In realtà l'olio di jojoba è una cera liquida. Ha lunghissimi tempi di conservazione e non ha il problema della rancidità. 
Lo possiamo trovare in erboristeria, attenzione al momento dell'acquisto!!!!! Dovete acquistarlo puro.... controllate l'inci (Simmondsia chinensis)!!
Io di solito acquisto l'olio di jojoba dei Provenzali con cui mi trovo molto bene
olio di jojoba dei provenzali, emolliente, elasticizzante, protettivo


Grazie alla sua consistenza liquida l’olio di Jojoba è una delle poche sostanze cerose non solide, per questo è molto impiegato come ingrediente base per cosmetici e creme.
Lo ritroviamo infatti in moltissimi prodotti cosmetici:   rossetti, fondotinta, creme per la pelle etc.....
Possiede una maggiore penetrabilità e assorbimento rispetto agli altri oli, penetra velocemente nella pelle, non unge e appesantisce, ma lascia una sensazione setosa e morbida; particolarmente indicato per tutti i tipi di pelle in particolare per pelli sensibili e acneiche.
Di facile applicazione bastano poche gocce dopo il bagno o la doccia, direttamente sulla pelle umida del corpo e del viso per un assorbimento rapido.  
Quest'olio è molto impiegato nei massaggi, si unisce naturalmente al sebo aiutando delicatamente i pori della pelle a liberarsi da ogni impurità, e risulta essere un ottimo vettore per gli oli essenziali. 
olio di jojoba per i massaggi, olio di jojoba olio post doccia, elasticizzante
 Possiede proprietà benefiche sia per la cute che per i capelli; molto efficace sui capelli secchi e sfibrati come impacco pre-shampoo, li ristruttura, li lucida e li  ammorbidisce. Nutre in profondità i capelli crespi e opachi rendendoli più morbidi e più lucidi!! Per facilitare e velocizzare l'assorbimento vi consiglio di applicarlo su pelle e capelli bagnati o leggermente inumiditi.
Ricco di Vitamina E, B2 e B3 e minerali contrasta e lenisce problematiche legate alla pelle come psoriasi, pelle secca e desquamazioni, acne, prurito, eczemi e funge perfettamente come filtro solare. 
Grazie alle sue proprietà emollienti ed elasticizzanti; è un toccasana per le labbra creando un effetto glossy, ma anche per le ciglia, protegge la pelle dopo le scottature, previene le smagliature su pancia, gambe, fianchi, glutei e braccia e rinforza i capelli.
E' un ottimo  idratante naturale e aiuta a regolarizzare le secrezioni sebacee lasciando la pelle liscia e setosa.
Ottimo anche come antirughe basta picchiettarne qualche goccia lungo il contorno occhi e il contorno labbra.
Per favorirne l'assorbimento unitelo al Gel d' Aloe vera sia per combattere le occhiaie che per idratare la pelle, non vi lascerà quell' effettu unto per cui può essere applicato anche sulla  pelle grassa: picchiettate una piccolissima quantità di Olio di Jojoba sul contorno occhi, oppure unitelo ad uno zic di Gel D'aloe Vera o alla vostra crema contorno occhi. 
Distende le rughe  instantaneamente... provare per credere !!! ;-)
Possiede inoltre proprietà antibatteriche e antimicotiche  (quindi molto utile per combattere l'acne).
Applicato sulle unghie le rinforza e ne ammorbidisce le cuticole!!
L'olio di jojoba ha un leggero fattore di protezione, può essere quindi utilizzato al mare per proteggere i capelli dai danni del sole, applicato dopo il bagno sui capelli bagnati (meglio se sciacquati da acqua dolce) e prima dell'esposizione al sole.
L'olio di jojoba può essere usato anche come styling e leave-in dei capelli, applicandone qualche goccina sulle lunghezze prima di asciugare i capelli, li rende lucidi, morbidi e setosi!!! (è una validissima alternativa ai cristalli liquidi pieni zeppi di siliconi).
Di seguito vi elenco alcune ricettine con olio di jojoba:
1) ESFOLIANTE CORPO: 
L’esfoliazione della pelle è il giusto step, sotto la doccia, per eliminare tutte le impurità e le cellule morte.
Per realizzarlo, servono:
- ¾ di una tazza di zucchero di canna
- Mezza tazza di farina d’avena
- ¼ di tazza di miele
- Una goccia dell’olio essenziale che più preferite
Mescolate lo zucchero di canna con la farina d’avena e il miele in una ciotola. Coprite l’intero composto, con l’olio di jojoba e infine aggiungete l’olio essenziale. Lo scrub è pronto per essere utilizzato.

2) STRUCCANTE NATURALE OCCHI E VISO:
olio di jojoba, struccante naturale viso e occhi, ricette cosmetiche con olio di jojoba

Vi occorrerà:
- un flacone dosatore
- una ciotolina
- 10 cl di olio di jojoba
- 20 cl di olio di mandorle dolci
- 15 cl di acqua di rose
Mescolate olio di jojoba, olio di mandorle dolci e acqua di rose e versate il tutto nel flacone. Lo struccante bifasico è pronto per essere usato. Ricordatevi di agitare per bene il prodotto, prima di utilizzarlo, in modo che la componente oleosa si mescoli bene con quella acquosa.

3) MASCHERA PER CAPELLI
olio di jojoba, maschera per capelli con olio di jojoba, capelli più forti e lucidi

Per realizzare una maschera per capelli "homemade" avrete bisogno di:
- 3 cucchiai di olio di jojoba
- 3 gocce di essenza Ylang Ylang
- 1 tuorlo d’uovo
Mescolate tutti gli ingredienti in una casseruola e riscaldate a fiamma bassa. Dopo aver lavato i capelli, applicate l’impacco, ancora caldo. Lasciate agire per almeno 30 minuti. Risciacquate accuratamente. Un piccolo consiglio: per migliorare gli effetti della maschera, avvolgete i capelli in un asciugamano caldo.

4) OLIO PER CUTICOLE
olio di jojoba, olio per cuticole, unghie più forti, cura delle unghie

Prendersi cura delle cuticole è un passo fondamentale per la cura e la salute delle mani. Mantenerle idratate, significa prevenire tagli che possono causare infezioni.
Per realizzare il composto, servirà:
- 1 boccetta con contagocce
- 15 gr di olio d’oliva
- 15 gr di olio di noce di macadamia
- 15 gr di olio di jojoba
- 15 gr di olio di nocciolo di albicocca
- Qualche goccia di olio essenziale a scelta tra: lavanda, rosmarino o tea tree
Versare i 4 diversi tipi di olio nella boccetta e aggiungere uno dei 3 olii essenziali ( tutti hanno proprietà calmanti, anti-batteriche e fungicida). Agitate delicatamente, e applicate una goccia sulle cuticole massaggiando sino al completo assorbimento.

5) BALSAMO LABBRA HOMEMADE
Le labbra necessitano di idratazione costante, soprattutto durante l’inverno. Avere sempre con sé, un buon balsamo, assicura labbra morbide e idratate.
Realizzarlo è semplice, bastano:
- 2 cucchiaini di cera d’api pura
- Mezzo cucchiaino di olio di jojoba
- 6 gocce di olio essenziale di menta piperita
- 1 contenitore vuoto di un vecchio balsamo labbra in stick
Fate fondere la cera d’api e l’olio di jojoba, nel forno a microonde, e mescolate con cura. Aggiungete l’olio essenziale e versate il composto nel contenitore, un po’ alla volta, sino a raggiungere la sommità. Lasciate raffreddare per circa 20 minuti. Il gioco è fatto!

6) MASCHERA VISO SCHIARENTE PER PELLI NORMALI E SECCHE
olio di jojoba, maschera viso schiarente con olio di jojoba

Ingredienti: 
  1. 3 cucchiai di Riso bollito
  2. 2 gocce di Limone
  3. 1 cucchiaino di olio di jojoba
Preparare una crema facendo bollire con acqua 3 cucchiai di riso, dopo di che frullatelo. Aggiungere il Limone e l’olio di jojoba. Regolare la densità del preparato aggiungendo eventualmente, se fosse troppo denso, qualche cucchiaino di acqua di cottura. A questo punto lasciate raffreddare.

7) MASCHERA VISO RASSODANTE E TONIFICANTE PER TUTTE LE PELLI
Ingredienti: 
  1. 1 mela
  2.  3 gocce di Limone
  3. 1 cucchiaino di olio di Jojoba
Frullare la mela con il Limone e l’olio di Jojoba.
Applicare sul viso pulito, esclusi il contorno occhi e le labbra, lasciando agire per 20 minuti. Sciacquare con acqua appena tiepida.

8) IMPACCO PER CAPELLI NUTRIENTE AL KARITE' E OLIO DI JOJOBA
impacco per capelli con olio di jojoba, capelli più lucidi e morbidi

Ingredienti:
  1. 1 cucchiaino di burro di karitè
  2. 1 cucchiaino di olio di jojoba
  3. 1 cucchiaini di olio di semi di lino
Miscelate 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 cucchiaino di burro di karitè  puro, 1 cucchiaino di olio di jojoba, 1 cucchiaino di olio di semi di lino. Unite tutto e scaldate a bagnomaria applicando solo sulle lunghezze per circa 15 minuti. Si tratta di un impacco molto grasso perciò vi sconsigliamo di usarlo sulla cute. Si raccomanda poi di risciaquare benissimo questo impacco perchè, in caso contrario, le vostre chiome potrebbero risultare un po’ appesantite. 
Altre ricette con olio di jojoba:
 

giovedì 25 giugno 2015

COME PROTEGGERE I NOSTRI CAPELLI DALL'ESPOSIZIONE AL SOLE



I prodotti naturali per capelli nutrono e ristrutturano le nostre chiome danneggiate e le aiutano a difendersi dalle aggressioni dei raggi solari, salsedine, vento, cloro delle piscine etc….
E’ importante ricorrere a rimedi naturali capaci di donare vitalità ai nostri capelli attraverso un’alimentazione corretta ricca di sostanze antiossidanti, amminoacidi, sali minerali e vitamine e prodotti naturali da applicare sui nostri capelli come i preziosissimi oli vegetali!!!
prodotti naturali per la protezione dei capelli, alimentazione sana,

I prodotti naturali che rinforzano e nutrono i nostri capelli dall’interno sono:

·         Il germe di grano ricco di vitamine del gruppo B, lecitina, provitamina A, D e soprattutto elevatissima la concentrazione di vitamina E che è un potente antiossidante in grado di contrastare i radicali liberi con un  effetto antiage; il germe di grano lo si può trovare come olio vegetale, in scaglie e può essere aggiunto crudo nelle pietanze come condimento per insalate e in salse
germe di grano, olio di germe di grano, antiossidante, antiage


·         Semi oleosi veri e propri scrigni di benessere e bellezza (semi di lino, semi di girasole, semi di sesamo) , ricchi di proprietà difficilmente reperibili in altri alimenti e indispensabili per l’organismo. Hanno un doppio scopo curativo e alimentare, i semi oleosi sono ricchi di acidi grassi essenziali che nutrono i capelli e li aiutano a regolarizzare la produzione di sebo
semi oleosi, semi di lino, semi di girasole, semi di sesamo, cura dei capelli


·         Cereali integrali come riso, kamut, orzo, farro, amaranto; forniscono fibre, vitamine tra cui la vitamina B12, ferro e carboidrati indispensabili per mantenere i capelli sani e vitali
cereali integrali, kamut, riso, farro, amaranto, protezione dei capelli


·         Frutta e verdura in particolar modo carota, prezzemolo e spinaci importantissimi fonti di nutrienti come vitamine, sali minerali; i principali costituenti sono rappresentati dal ferro, fosforo, calcio, potassio, sodio, magnesio e rame oltre che vitamina C, vitamina D, vitamina E e le vitamine del gruppo B. Una dieta alimentare ricca di antiossidanti (presenti nelle verdure a foglia verde come cicoria, cavoli e broccoli, ortaggi e frutti gialli e arancioni come albicocche, zucche, cachi, e poi legumi)  aiuta a conservare nel tempo il bel colore naturale dei capelli ritardando la formazione di capelli bianchi o grigi
frutta, verdura, carote, spinaci, vitamina A, vitamina E, vitamina D


·         Lievito di birra: il suo consumo ha effetti benefici sulla flora batterica intestinale, sulla pelle, sulle unghie e sui capelli, infatti una integrazione alimentare con lievito di birra migliora l’aspetto dei capelli.


I prodotti naturali che proteggono e nutrono i nostri capelli dall’esterno:
Gli oli vegetali usati in impacchi o maschere prima del lavaggio possono essere utilizzati singolarmente o miscelati tra loro per usufruire delle diverse proprietà, possono essere utilizzati anche insieme ad altre sostanze come yogurt o miele.  Tra questi abbiamo:

·         Olio di cocco: molto utile per fare degli impacchi prima dello shampoo; questo ritarda l’incanutimento (i capelli bianchi) , nutre e lucida lo stelo, aumenta il volume dei capelli risaltandone lo splendore…..io personalmente lo adoro e non posso farne a meno soprattutto in estate  
 (vedi: l'olio di cocco e le sue molteplici proprietà) 
 (vedi: consigli su come utilizzare l'olio di cocco su unghie e capelli)
olio di cocco, impacchi con olio di cocco, olio di cocco per la cura dei capelli
 

·         Olio di ricino: molto utile per i capelli sfibrati e secchi e capelli che si spezzano facilmente; esplica un’azione nutriente, rinforzante,  ristrutturante e ammorbidente, inoltre previene la formazione delle doppie punte

·         Olio di lino: rappresenta il rimedio elettivo per la bellezza dei capelli; trova impiego soprattutto per i capelli spenti, sfibrati e danneggiati. Un’alimentazione ricca di quest’olio vegetale apporta una elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi essenziali come i famosi omega 3-6 o vitamina F, nutrienti che l’organismo non è in grado di produrre
Leggi anche: Maschera ristrutturante per capelli secchi e sfibrati
olio ai semi di lino, protezione dei capelli, capelli lucidi


·         Burro di karitè: particolarmente adatto per nutrire i capelli secchi, protegge i capelli inariditi da agenti esterni come il vento, il sole e il freddo,  grazie all’elevata concentrazione di vitamina E. il burro di karitè vanta anche proprietà  protettive, emollienti ed idratanti  
(vedi: il burro di karitè, proprietà cosmetiche e applicazioni)

·         Olio di argan: quest’olio, grazie alla presenza di vitamina E, svolge un azione protettiva sulla cute preservandola da agenti esterni come sole, freddo, smog. Nutre e idrata sia la pelle che i capelli secchi, fragili, sfibrati e privi di lucentezza  
(vedi: l'olio di argan: proprietà cosmetiche e utilizzi)

olio di argan, vitamina E, protezione dei capelli, capelli sani e lucidi


Leggi anche:
 Capelli più biondi e luminosi con il decotto fai da te  
 Acconciature da spiaggia
Maschera ristrutturante per capelli secchi e sfibrati


venerdì 19 giugno 2015

SCRUB ANTICELLULITE AL POMPELMO



Scrub preparato in casa con ingredienti naturalissimi questo scrub renderà le vostre gambe lisce e avrà un effetto anticellulite strepitoso!!
scrub anticellulite, combattere la cellulite, pompelmo, limone

Il potere del pompelmo unito all’aroma frizzante dello zenzero danno vita ad un rimedio di bellezza naturale che renderà le vostre gambe profumatissime, lisce e luminose!!
Procuratevi un vasetto di vetro in cui trasferirete il composto quando sarà pronto; potete crearne anche più di un vasetto da regalare alle vostre amiche!!

In una ciotola mescolate in parti uguali sale grosso e sale fino (8 cucchiai di sale grosso e 8 cucchiai di sale fino).
Aggiungete tre cucchiai di olio di oliva e tre cucchiai di olio di mandorle dolci che renderanno il vostro composto più cremoso oltre ad essere molto nutrienti per la pelle; l’olio di mandorle dolci ha anche proprietà elasticizzanti quindi ottimo per le smagliature.
Aggiungete il succo di ½ pompelmo e il succo di ½ limone; tagliate le scorze e lasciatele nel composto, mescolare con cura e aggiungere lo zenzero grattugiato.
Il pompelmo e lo zenzero avranno un effetto rivitalizzante per le vostre gambe, riattivano la circolazione, combattendo la fastidiosissima cellulite.
Per rendere questo scrub ancora più estivo potete aggiungere un paio di gocce di olio essenziale alla menta che, oltre a donare una piacevole sensazione di freschezza alla vostra pelle, andrà a riattivare , come il pompelmo e lo zenzero, la circolazione…..potenziandone ovviamente gli effetti!!
Ed ecco che il vostro scrub è pronto per essere applicato sulla vostra pelle, applicate un po’ del composto sulla pelle di glutei, fianchi, cosce e pancia ed effettuate con delicatezza dei movimenti circolari!
scrub anticellulite fai da te, pompelmo, limone olio essenziale pompelmo

Lo scrub va ripetuto un paio di volte a settimana e avrete gambe più toniche e luminose!!
Per potenziare l’effetto della vostra battaglia anticellulite provate anche ad usare le tisane anticellulite fai da te, l'impacco anticellulite agli agrumi, l'olio anticellulite!!
VEDI: 4 STEP PER COMBATTERE LA CELLULITE SU GLUTEI E GAMBE 
VARIANTI
Se il sale risulta essere troppo aggressivo per la tua pelle puoi sostituire il sale grosso con lo zucchero di canna.
Se non hai a disposizione il pompelmo o il limone puoi sostituire tranquillamente con o.e. di pompelmo e di limone
gambe perfette, addio cullulite, combattere la cellulite, scrub anticellulite fai da te

giovedì 18 giugno 2015

IMPACCO ANTICELLULITE AGLI AGRUMI E ARGILLA



Finalmente l’estate è arrivata, voglia di mare, di sole e di tanti colori da indossare…..sono pronte le vostre gambe per essere messe in mostra in cortissimi short??
impacco anticellulite agli agrumi e argilla


Se non siete soddisfatte e vedete qua e là troppi cuscinetti di cellulite non vi resta che correre subito ai ripari  con un impacco anticellulite preparato in casa!!
 Ricco di ingredienti che vanno a stimolare la circolazione delle gambe e aggrediscono l’odiosa cellulite, è un impacco semplicissimo da preparare che darà risultati eccellenti  e visibili in pochissimo tempo!!
Il segreto per la buona riuscita di questo prodotto è la costanza: ripetere l’impacco 3 volte a settimana e le vostre gambe…..credetemi…..non avranno nulla da invidiare a quelle delle top model!!
impacco anticellulite fai da te, argilla verde, combattere la cellulite

Procuratevi in erboristeria dell’argilla verde, mettetene la quantità necessaria per coprire interamente le vostre gambe in una ciotola; spremete il succo di un pompelmo e un limone (volendo potete inserire direttamente qualche goccia di olio essenziale di limone e pompelmo o altri oli essenziali anticellulite come ad esempio l’olio essenziale di cipresso)!!
impacco anticellulite agli agrumi e argilla, argilla verde, olio essenziale di cipresso

L’argilla e gli agrumi sono i nemici dichiarati della cellulite!!!!
Aggiungete un cucchiaio di olio di oliva al composto oppure, in sostituzione, potete usare l’olio di mandorle dolci che ha proprietà elasticizzanti e combatte le smagliature; se l’argilla risulta ancora troppo soda per essere spalmata potete aggiungere dell’acqua.
Aggiungete al vostro impacco la scorza grattugiata di due pompelmi e un limone (facoltativo se inserite gli oli essenziali).
Stendete con cura l’argilla sulle vostre gambe e, per rendere l’impacco ancora più efficace, avvolgetele con della pellicola da cucina.
Lasciate in posa per almeno 15 minuti, poi sciacquate via tutto con dell’acqua tiepida e…….addio cellulite!!
VEDI: 4 STEP PER COMBATTERE LA CELLULITE SU GLUTEI E GAMBE
 VEDI RICETTA OLIO ANTICELLULITE FAI DA TE
combattere la cellulite, argilla verde, olio essenziale di limone, olio essenziale di pompelmo

mercoledì 17 giugno 2015

AMIDO DI RISO PER LA NOSTRA BELLEZZA

L'amido di riso è una polvere molto fine e bianca che si ottiene dalla trasformazione dei chicchi di riso. 
amido di riso, ingrediente cosmetico, usi cosmetici, polvere di amido di riso

Se aggiunto all’acqua del bagnetto, l’amido di riso rappresenta  un ottimo lenitivo e ammorbidente cutaneo per bambini, sicuramente da preferire ai più aggressivi saponi.
Si acquista facilmente in erboristeria come amido purissimo di riso in polvere o in “cannoli”, oppure si trova anche al supermercato nel reparto dedicato ai prodotti per l’infanzia. Ma attenzione non confondetelo con quello del supermercato sugli scaffali degli alimenti che in realtà è amido modificato proprio per uso alimentare e neanche con quello che si utilizza per inamidare i colletti delle camicie. Questo è un tipo di amido di riso modificato che contiene frequentemente anche benzylhemiformal che disciolto in acqua rilascia formaldeide.
per altre ricette di bellezza con amido di riso clicca quì
L'amido di riso trova impiego anche per detergere tutti i tipi di pelle, da quelle secche a quelle grasse e impure.
La pulizia del viso con amido di riso può essere effettuata tutti i giorni. Aggiungete una goccia di olio essenziale di lavanda a un cucchiaio di amido di riso in polvere e mescolate. Unite poca acqua, quanto basta ad ottenere una crema densa. Massaggiate delicatamente sulla pelle del viso e risciacquate.
In caso di pelle grassa e impura, per una pulizia più profonda un paio di volte a settimana potete lasciare in posa la crema per cinque minuti e risciacquare con acqua tiepida prima che si sia seccata completamente; in questo modo assorbirete il sebo in eccesso in modo delicato e calmerete eventuali arrossamenti e infiammazioni.
Se volete creare una maschera detergente: miscelate tre cucchiai di yogurt a uno di amido di riso, lasciate in posa sul viso massimo una decina di minuti e poi sciacquate.
amido di riso, maschera viso illuminante, maschera viso detergente, maschera viso

Per una maschera illuminante defaticante: lessate una carota e frullatela insieme a un cucchiaio di amido di riso, lasciate in posa una decina di minuti e poi sciacquate.
Maschera viso nutriente:  per creare una maschera fai da te dall'effetto nutriente e lenitivo mescola in una ciotola qualche cucchiaio di miele e amido di riso, da stemperare con acqua di rose o  amamelide, preziosa per la pelle. Vuoi aggiungere un olio essenziale? Prova il rosmarino, che secondo le ricerche scientifiche aiuta la rigenerazione cellulare, la camomilla blu, rilassante e decongestionante o il tea tree, disinfettante naturale.
Rimedi post depilazione:  hai la pelle delicata e facilmente irritabile? Se con la depilazione le tue gambe o l'inguine tendono a irritarsi e arrossarsi utilizza una crema fai da te da creare al momento aggiungendo amido di riso e qualche cucchiaio di latte in una ciotola. Fai in modo che il composto non sia troppo liquido: spalma sulle gambe, rilassati per dieci minuti, poi sciacqua con acqua tiepida.
amido di riso, rimedi post depilazione, lenitivo, emolliente

Bagno con l'amido di riso:  importante per i bambini, l'amido di riso è prezioso anche per la salute e bellezza dell'epidermide in età adulta. Versa qualche cucchiaio di amido di riso nell'acqua del bagno: eliminerai irritazioni e arrossamenti. Aggiungendo qualche goccia del tuo olio essenziale preferito, per esempio rosa o lavanda, l'effetto sarà meravigliosamente rilassante. Non hai la vasca? In una ciotola versa qualche cucchiaio di amido di riso. Una volta nella doccia, interrompi il getto e spalma l'amido su tutto il corpo: a contatto con la pelle bagnata prenderà immediatamente la consistenza di una crema. Grazie alle proprietà emollienti si avrà un immediato benessere.
bagno con amido di riso, proprietà emollienti, lenitivo


amido di riso, impacco lenitivo, emolliente, antinfiammatorio

Impacco lenitivo:  emolliente e antinfiammatorio, l'amido di riso è un rimedio prezioso per la pella arrossata. Per un'azione concentrata prepara un impacco fai da te utilizzando acqua, amido di riso e garze sterili. In una ciotola stempera l'amido di riso con qualche cucchiaio d'acqua calda. Quando il composto sarà diventato tiepido immergi una garza e appoggiala delicatamente sulla pelle irritata. Questa semplice ricetta naturale risulta particolarmente utile a beneficio dell'epidermide delicatissima dei bambini.
Pediluvio con amido di riso: piedi stanchi? A fine giornata concedi sollievo alle gambe con un pediluvio: in una bacinella aggiungi acqua calda, 4-6 gocce di olio essenziale alla menta e qualche cucchiaio di amido di riso per un effetto calmante e lenitivo. Puoi creare una polvere fai da te rinfrescante mescolando, in un barattolo, amido di riso, qualche goccia di olio essenziale di menta e olio essenziale di tea tree, disinfettante e antibatterico. All'occorrenza potrai utilizzarlo per proteggere i piedi da sudore e cattivi odori. Inoltre spolverando l'interno delle scarpe con il composto contribuirai a mantenere le calzature asciutte e piacevolmente profumate.
pediluvio con amido di riso, rimedi piedi stanchi, sollievo per i piedi, polvere profumata con amido di riso

Cipria: sai che l'amido di riso può essere utilizzato anche come cipria? La sua polvere sottile, efficace anche al posto del borotalco, fin dall'antichità veniva utilizzata dalle geishe, in Giappone, per il caratteristico trucco del volto. Se hai problemi di pelle e desideri un trucco leggero, di origine naturale, puoi utilizzare l'amido di riso in polvere, da stendere sul viso con un pennello, oppure con una spugnetta. Per facilitare l'operazione usa il barattolo vuoto di una crema: aggiungi amido di riso in polvere e, a piacere, qualche goccia di olio essenziale, poi applica sulla pelle con una spugnetta in lattice. Naturale, economico e leggero sulla pelle, è adatto anche per le giovanissime.
cipria con amido di riso, talco con amido di riso, amido di riso e make up

Impacco per capelli con amido di riso: coltivato in numerosi Paesi tropicali, il latte di cocco in Indonesia viene utilizzato insieme al miele per risciacquare i capelli. Puoi creare una maschera nutriente per capelli mescolando acqua, amido di riso e miele; aggiungendo il latte di cocco il profumo sarà intenso e deliziosamente estivo. É possibile utilizzare l'amido di riso per creare una variante delicata del solito shampoo fai da te: in un contenitore mescola un cucchiaino del solito shampoo, acqua e amido di riso, poi agita e usa il composto per lavare i capelli. Questo rimedio sarà utile soprattutto a chi, per questioni di smog o sport, è costretto a lavarsi i capelli con molta frequenza. Non hai avuto tempo per lavare i capelli? Spolverizza sulla chioma della polvere di amido di riso e spazzola con cura: contribuirà a asciugare cute e capelli con un effetto shampoo secco.
impacco per capelli con amido di riso, maschera nutriente per capelli con amido di riso, latte di cocco